Directory e guida di viaggio

Internazionale
English Franšais Deutsch Nederlands Italiano Espa˝ol

Internazionale > L'immagine della settimana > Patrimonio mondiale della Cambogia

L'immagine della settimana (n° 5): Patrimonio mondiale della Cambogia (qui, il Tempio Banteay Srei).

Ogni settimana, Willgoto seleziona una bella foto e la mostra qui. Il Tempio Banteay Srei, conosciuto anche sotto il nome attuale di Cittadella delle donne, in Cambogia è il tema della quinta foto in questa serie. Questo tempio, un gioiello dell'arte khmer, è parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO, come i templi di Angkor. È giustamente chiamato anche Cittadella della bellezza.  

Patrimonio mondiale in Cambogia
Il tempio Banteay Srei, chiamato anche Cittadella delle donne, è un sito del patrimonio mondiale in Cambogia. L'ingresso al sito.

Il paese: Cambogia è un paese situato nel Sud-est asiatico. I suoi vicini sono il Vietnam a est, Laos a nord e Thailandia a ovest. Profondamente ferito durante la seconda metà del XX secolo dalle guerre civili e il terribile regime dei Khmer Rossi di ispirazione maoista, la Cambogia ha ritrovato un po 'di pace e ha registrato una forte crescita economica da più di un decennio. L'agricoltura (in particolare la produzione di riso), la industria tessile, e il turismo sono i settori principali dell'attività economica della Cambogia.

Il paese offre importanti attrazioni per i turisti: Angkor (probabilmente il sito archeologico più grande del mondo), il Tonle Sap (il lago d'acqua dolce più vasto del Sud-est asiatico), Phnom Penh (la capitale e il centro economico del paese con numerose attrazioni come il Palazzo Reale), le spezie come il pepe eccellente di Kampot, le belle spiagge e isole del golfo della Thailandia che attirano folle quando i paesi occidentali si trovano ad affrontare inverni freddi, artigianato di qualità, e una popolazione accogliente.

L'immagine: il patrimonio della Cambogia risale in gran parte al periodo dal IX secolo al XIII secolo, quando i Khmer avevano sviluppato un impero prospero e potente nel Sud-est asiatico, ben oltre i confini della Cambogia attuale. I capitali successivi dell'impero Khmer hanno conservato i resti dei loro numerosi templi e palazzi, nonché delle Baray, laghi artificiali che i Khmer avevano costruito per regolarizzare il loro approvvigionamento di acqua.

L'UNESCO ha riconosciuto l'importanza di questo patrimonio con l'aggiunta di Angkor e del tempio Preah Vihear alla lista del patrimonio mondiale. Il sito di Angkor comprende Angkor stesso (un territorio di 31.000 ettari che contiene in particolare i templi di Angkor Wat, Bayon, Preah Khan, Ta Prohm, e molti altri), e il tempio Roluos (3.000 ettari a est di Angkor) e la Cittadella delle donne (2.000 ettari a nord est di Angkor).

Il tempio Banteay Srei (la "Cittadella delle donne") si trova a 30 km a nord di Siem Reap, la città cambogiana utilizzata dai turisti come base per visitare Angkor. É dedicato al dio indù Shiva. É anteriore alle costruzioni di Angkor. Il sito di Banteay Srei, costruito prevalentemente di arenaria rosa, è stato restaurato dai francesi e, più recentemente, dagli gli svizzeri. Il lavoro è stato ben fatto. La bellezza degli edifici e delle loro decorazioni rendono giustamente Banteay Srei una popolare destinazione turistica in Cambogia. Un piccolo museo ben documentato e un ristorante costruiti in collaborazione con gli svizzeri rendono la visita più istruttiva e divertente.

Vedi anche immagini (in inglese) di altri luoghi di interesse in Cambogia:


Angkor Wat


Siem Reap


Phnom Penh


Sihanoukville


L'autore della foto: le foto sopra appartengono a Willgoto. Vedi tutte le nostre foto della Cambogia.

Vedi anche:
L'immagine della settimana 1: Colibrì di Elena, l'uccello più piccolo del mondo, è endemico di Cuba.

L'immagine della settimana 2: Pagoda della Roccia d'Oro in Myanmar, uno dei luoghi buddisti più sacri nel mondo.
L'immagine della settimana 3: Spiaggia nelle Seychelles. Le Seychelles sono una destinazione per una vacanza da sogno.
L'immagine della settimana 4: Lemure del Madagascar (Sifaka di Coquerel). È una specie in pericolo, che, come le altre specie di lemuri, è endemica del Madagascar.
L'immagine della settimana 6: Lo squalo leuca e lo squalo tigre. Entrambi sono purtroppo noti per il loro attacchi mortali sugli esseri umani.

Vedi tutte le nostre foto della settimana.


 

Links

Clicca qui per ritornare alla pagina precedente
Inicio Willgoto

Links in altre lingue

                    
(2)(2)(2)(2)(2)

PubblicitÓAggiungere un link - Rettificare un link - Esclusione di responsabilitÓ -  Contattaci
Aggiungere ai vostri preferiti -  Link verso Willgoto - Directory viaggi

Copyright ę 2019 WillGoTo. Tous droits rÚservÚs.

Ogni settimana, Willgoto seleziona una bella foto. Il Tempio Banteay Srei (Cittadella delle donne) in Cambogia Ŕ un gioiello dell'arte khmer. ╚ parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO, come i templi di Angkor.