Directory e guida di viaggio

Internazionale
English Français Deutsch Nederlands Italiano Español

Internazionale > L'immagine della settimana > Vacanze in Zelanda (Paesi Bassi)

L'immagine della settimana (n° 17): le gite in bicicletta nella Zelanda (Paesi Bassi).

Ogni settimana (in realtà circa 2 o 3 volte al mese), Willgoto seleziona qui una bella foto. 
Le vacanze in Zelanda (Paesi Bassi) sono il tema della diciassettesima foto in questa serie. Con le sue ampie spiagge sabbiose e le sue numerose ciclovie, la Zelanda è un paradiso per vacanze in famiglia con molte attività all'aria aperta o semplicemente per passeggiate in bicicletta.


Vacanze in Zelanda (Paesi Bassi): giro in bicicletta nei boschi di Westerschouwen sull'isola di Schouwen-Duiveland.

Il paese. Il turismo nei Paesi Bassi non se limita a visitare grandi città come Rotterdam e Amsterdam e loro famosi musei - il Rijksmuseum, lo Stedelijk Museum e il Museo di Van Gogh, solo per citare alcuni - e i campi di tulipani (come il famoso Keukenhof). Con i suoi 250 chilometri di costa, le sue splendide dune e le sue riserve naturali, i Paesi Bassi offrono grandi opportunità per vacanze in famiglia al mare.

In particolare, la Zelanda, la provincia situata nel sud-ovest del paese, presenta spiagge ampie e sabbiose, ideali per le vacanze con i bambini al Mare del Nord. Si possono praticare il riposo al sole, il dolce far niente e i giochi con i bambini, così come il surf, il kitesurf, il carro a vela e altri sport acquatici. Gli amanti della natura anche apprezzano le numerose riserve naturali della regione.

Una grande parte della Zelanda si trova sotto il livello del mare. Dopo drammatiche inondazioni nel 1953,  il Piano Delta che consiste in particolare nella costruzione di dighe e sbarramenti nella Zelanda e nell'Olanda meridionale è stato attuato. È il più grande sistema al mondo di protezione contro le inondazioni dal mare. I lavori sono durati 40 anni che si sono estesi fino al 2010 per via dei lavori supplementari. Grazie al Piano Delta, le isole e le penisole della Zelanda sono collegate dalla strada e quindi sono facilmente raggiungibile in auto o in bicicletta. L'innalzamento del livello del mare a causa del riscaldamento del pianeta richiede un importante adattamento di tutto questo sistema di protezione.

Gite in bicicletta. Con 30.000 km di piste ciclabili, i Paesi Bassi sono probabilmente il paese per eccellenza per i ciclisti. In Zelanda, le possibilità di fare passeggiate gradevole in bicicletta sono numerose: ciclovie nelle dune (come ad esempio la piacevole pista ciclabile nel bosco di Westerschouwen - il più grande bosco di Zelanda - o i percorsi cicloturistici tra Burgh-Haamstede e Renesse sull'isola di Schouwen-Duiveland), l'attraversamento dei villaggi pittoreschi, l'itinerario lungo la costa e altri percorsi. Hanno anche durate molto varie, che vanno da brevi passeggiate alle gite in bicicletta di più giorni, come ad esempio nel caso della gita tra Amsterdam e Zelanda, che si può perseguire fino a Bruges in Belgio (in totale, 315 km in 8 giorni).

Gli amanti della bicicletta trovano anche altre gradevole ciclovie nelle regioni e nei paesi limitrofi. Nella parte centrale dei Paesi Bassi, la gita intorno al lago IJsselmeer è di 400 km in 8 giorni. In Belgio, le Fiandre, che rivaleggiano con i Paesi Bassi nel campo del cicloturismo, offrono diversi percorsi ciclabili come per esempio la ciclovia dei Polder (32 km), l'itinerario della regione del Lys (51 km) e diversi percorsi ciclabili nella valle della Schelda. La Vallonia riunisce sotto l'etichetta di Ravel numerosi percorsi ciclabili costituiti principalmente sulle ferrovie abbandonate e le strade d'alaggio. La Vennbahn fra Aquisgrana (Germania) e Troisvierges (Lussemburgo) segue il bello percorso della ferrovia abbandonata eponima su 125 km attraverso il Belgio orientale.

Si consiglia di vedere anche queste belle foto della Zelanda e dal Ravel (in francese):


Piano Delta (Zelanda)


Spiagge (Zelanda)


Ravel
(Belgio)


Vennbahn
(Germania-Belgio-Lussemburgo)


L'autore delle foto: Tutte le foto sopra appartengono a Willgoto. Vedi tutte le nostre foto dalla Zelanda (in francese). Decine di foto più recenti verranno aggiunti a breve.

Vedi anche:
L'immagine della settimana 1: Colibrì di Elena, l'uccello più piccolo del mondo, è endemico di Cuba.

L'immagine della settimana 2: Pagoda della Roccia d'Oro in Myanmar, uno dei luoghi buddisti più sacri nel mondo.
L'immagine della settimana 3: Spiaggia nelle Seychelles. Le Seychelles sono una destinazione per una vacanza da sogno.
L'immagine della settimana 4: Lemure del Madagascar (Sifaka di Coquerel). È una specie in pericolo, che, come le altre specie di lemuri, è endemica del Madagascar.
L'immagine della settimana 5: Patrimonio mondiale della Cambogia. Il Tempio Banteay Srei, conosciuto anche come Cittadella delle donne, in Cambogia è un gioiello dell'arte khmer.  È parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO.
L'immagine della settimana 6: Squalo leuca e squalo tigre. Entrambi sono purtroppo noti per il loro attacchi mortali sugli esseri umani. Tuttavia, i subacquei esperti possono avvicinarli e nuotare con loro.
L'immagine della settimana 7: La camminata sul fuoco sull'isola di MauritiusCamminare a piedi nudi sui carboni ardenti è una pratica religiosa ancestrale.
L'immagine della settimana 8: Il tappeto di fiori (infiorata) sulla Grand Place di Bruxelles. Questo tappeto composto da circa un milione di fiori recisi è una attrazione turistica che si svolge ogni due anni.
L'immagine della settimana 9: Le mante giganti. Video e foto. La manta gigante è una razza particolarmente impressionante che può essere fino a 7 metri di ampiezza e pesare fino a due tonnellate.
L'immagine della settimana 10: L'isola della Réunion nell'oceano Indiano. La Réunion è una destinazione da sogno in particolare per tutte le attività all'aperto, come trekking, torrentismo, parapendio, e molti altri.
L'immagine della settimana 11: Spiagge della Cambogia. Sihanoukville e le isole nel sud della Cambogia offrono meravigliose delle opportunità per delle vacanze al mare.
L'immagine della settimana 12: Vacanze a Capo Verde. Foto di una spiaggia di Boa Vista e di un paesino di montagna di Santo Antão. Le isole dell'arcipelago di Capo Verde sono infatti molto diverse l'una dall'altra.
L'immagine della settimana 13: Gorilla di montagna in Uganda. I gorilla, i bonobo e gli scimpanzé sono geneticamente gli esseri viventi più vicini agli esseri umani. Rimangono solo 600 gorilla di montagna nel mondo.
L'immagine della settimana 14:
L'esercito di terracotta del primo imperatore cinese. L'esercito di terracotta scoperto nel 1970 vicino alla città di Xi'An attirano visitatori da tutto il mondo.
L'immagine della settimana 15: I parchi nazionali della Nuova Zelanda. Non meno del 30% del territorio della Nuova Zelanda è protetto come riserve naturali, parchi nazionali o altre aree protette.
L'immagine della settimana 16: L’ebano di Mauritius. L'ebano è un legno raro e prezioso di cui foreste primitive in Mauritius sono state sfruttate in modo abusivo dai coloni successivi.

Vedi tutte le nostre foto della settimana.


 

Links

Clicca qui per ritornare alla pagina precedente
Inicio Willgoto

Links in altre lingue

                    
(2)(2)(2)(2)(2)

PubblicitàAggiungere un link - Rettificare un link - Esclusione di responsabilità -  Contattaci
Aggiungere ai vostri preferiti -  Link verso Willgoto - Directory viaggi

Copyright © 2020 WillGoTo. Tous droits réservés.

Con le sue ampie spiagge sabbiose e le sue numerose ciclovie, la Zelanda è un paradiso per vacanze in famiglia con molte attività all'aria aperta o semplicemente per passeggiate in bicicletta.