Directory e guida di viaggio

Internazionale
English Français Deutsch Nederlands Italiano Español

Internazionale > L'immagine della settimana > Attrazioni turistiche della Thailandia

 L'immagine della settimana (n° 21): Le attrazioni turistiche della Thailandia .
 
Ogni settimana (in realtà circa 2 o 3 volte al mese), Willgoto seleziona qui una bella foto. Le attrazioni turistiche della Thailandia e, in particolare, il Wat Rong Khun sono il tema della ventunesima foto di questa serie. Il tempio Wat Rong Khun, famoso per il suo candore puro e insolito, è davvero una delle innumerevoli attrazioni della Tailandia.

Tempio Bianco a Chiang Rai
Il Wat Rong Khun, meglio noto come il Tempio Bianco, a Chiang Rai nel nord della Thailandia.

Il paese. Situata nel sud-est asiatico tra il Myanmar a ovest e il Laos e la Cambogia a est, la Thailandia ha una superficie approssimativamente equivalente a quella della Francia metropolitana. Il Regno di Thailandia ha 68 milioni abitanti che sono, per la maggior parte, buddisti.

 Negli ultimi decenni, le attività industriali (in particolare nei settori dell'elettronica, del tessile e nell'industria automobilistica) si sono sviluppate in modo significativo in questo paese, che è stato per molto tempo in gran parte agricolo e che rimane uno dei più grandi esportatori di riso del mondo. Con più di 32 milioni visitatori stranieri in 2016, la Thailandia è anche è una delle 10 destinazioni turistiche più visitate al mondo.

Turismo. Nel grande pubblico, la Thailandia è meglio conosciuta per le sue belle spiagge di sabbia fine e le sue isole paradisiache nella parte meridionale del paese. Koh Phi Phi, Koh Lanta, Koh Samui, Koh Chang, Koh Lipe, Koh Phangan, Koh Tao, Phuket, Hua Hin e molti altri: questi sono luoghi di sogno per le vacanze al mare. Per quanto riguarda Pattaya, è meglio conosciuto per la sua vita notturna e il turismo sessuale, nonostante la volontà ripetuta delle autorità di porci fine.

Ma, la Thailandia ha molte altre attrazioni turistiche. In particolare, Bangkok, la capitale del Regno é la destinazione turistica più popolare del paese, riunisce varie attrazioni che possono piacere a un'ampia gamma di visitatori.

A Bangkok, i visitatori trovano splendidi edifici come il Palazzo Reale, magnifici templi buddisti come il Wat Phra Kaew (Tempio del Buddha di Smeraldo nel recinto del Palazzo Reale), il Wat Arun (Tempio dell”Alba), il Wat Pho (Tempio del Buddha Sdraiato con una statua di 46 m di lunghezza), il Wat Traimit (con una statua del Buddha d'oro che pesa 5,5 tonnellate, la più grande statua in oro massiccio al mondo) e il Wat Saket (Tempio della montagna d'oro), diversi musei interessanti come la Casa di Jim Thompson, il Museo Nazionale di Bangkok, o il Palazzo Vimanmek, così come molte altre curiosità come il mercato galleggiante, senza dimenticare una vita notturna vivace e alcuni grandi opportunità di shopping (tra cui al mercato Chatuchak) o autentici massaggi thailandesi.

La Thailandia offre anche un numero fenomenale di attrazioni naturali. Non meno del 20% del territorio del paese è costituito da aree protette: 150 parchi nazionali, più di 100 riserve naturali e 120 parchi forestali. Il Parco Nazionale Khao Yai, situato a 3 ore di auto da Bangkok, offre 50 km di sentieri escursionistici ed è accessibile a veicoli e biciclette. Con altri quattro aree protette della Thailandia (Parchi Nazionali Pang Sida, Thap Lan e Ta Phraya e la riserva naturale integrale di Dong Yai), forma il Complesso forestale di Dong Phayayen-Khao Yai, che si estende su 230 km a est del paese.

Il complesso forestale di Dong Phayayen-Khao Yai ospita 112 specie di mammiferi (elefanti, cervi, gibboni,...) e 392 specie di uccelli. Come il Santuario della vita selvatica di Thung Yai-Huai Kha Khaeng, i cui magnifici paesaggi si estendono su 600.000 ettari al confine con il Myanmar, fa parte del patrimonio mondiale identificato dall'UNESCO.

La popolarità del Parco nazionale di Khao Sok nella parte meridionale del paese beneficia della sua vicinanza alle località balneari thailandesi. Il Parco nazionale di Khao Sok offre tra le altre possibilità di trekking nella foresta, kayak e rafting, nonché gite in barca sul lago Cheow Lan.

Nei venti parchi nazionali marini della Tailandia, in particolare nel Parco nazionale delle Isole Similan nel mare delle Andamane e nel parco nazionale di Ang Thong nel Golfo del Siam, si trovano alcuni dei migliori siti di immersioni subacquee del mondo.


Spiagge della Thailandia


Spiagge del Sud-est asiatico


Bangkok


Scuba diving a Phuket


In Tailandia, gli appassionati di archeologia visitano i siti di Sukhothai (la capitale del primo Regno del Siam) e Ayutthaya (la seconda capitale siamese), situate a nord di Bangkok. Entrambi i siti nonché il sito archeologico di Bang Chiang fanno parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO,.

Con una vasta gamma di attrazioni e belle opportunità di trekking, la Thailandia del Nord, in particolare Chiang Mai e Chiang Rai, attira un numero crescente di turisti. Sono le migliori destinazioni tra le altre per incontrare le minoranze etniche della Thailandia come i Karen, gli Akha e i Lahu, per visitare ad esempio un centro di conservazione degli elefanti o una fattoria di orchidee, o per scoprire il Triangolo d’Oro ai confini del Laos; della Birmania e della Tailandia.

Nel nord della Thailandia c'è anche un ricco patrimonio religioso. Chiang Mai conta 300 templi.

Il grazioso Wat Rong Khun, situato nelle vicinanze di Chiang Rai, ha la particolarità di essere completamente bianco, che gli vale il nome di Tempio Bianco. È in realtà un tempio di costruzione relativamente recente (1997) di un artista thailandese, Chalermchai Kositpipat, che l’ha costruito con i suoi denari sul sito di un antico tempio buddista caduto in rovina.

Il candore del tempio simboleggia la purezza del buddismo. Danneggiato da un terremoto nel maggio 2014, il Tempio Bianco è stato restaurato. Il completamento del progetto completo dell'artista potrebbe richiedere molti più anni. Il sito è aperto al pubblico.

L'autore delle foto: tutte le foto sopra appartengono a WillGoTo o ai suoi partner a seconda del caso.

Vedi anche:
L'immagine della settimana 1:
Colibrì di Elena, l'uccello più piccolo del mondo, è endemico di Cuba.
L'immagine della settimana 2:
Pagoda della Roccia d'Oro in Myanmar, uno dei luoghi buddisti più sacri nel mondo.
L'immagine della settimana 3: 
Spiaggia nelle Seychelles. Le Seychelles sono una destinazione per una vacanza da sogno.
L'immagine della settimana 4: 
Lemure del Madagascar (Sifaka di Coquerel). È una specie in pericolo, che, come le altre specie di lemuri, è endemica del Madagascar.
L'immagine della settimana 5: 
Patrimonio mondiale della Cambogia. Il Tempio Banteay Srei, conosciuto anche come Cittadella delle donne, in Cambogia è un gioiello dell'arte khmer.  È parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO.
L'immagine della settimana 6: 
Squalo leuca e squalo tigre. Entrambi sono purtroppo noti per il loro attacchi mortali sugli esseri umani. Tuttavia, i subacquei esperti possono avvicinarli e nuotare con loro.
L'immagine della settimana 7:
 La camminata sul fuoco sull'isola di MauritiusCamminare a piedi nudi sui carboni ardenti è una pratica religiosa ancestrale.

E moltre altre immagini della settimana tra quelle più recenti: 

Foto della settimana 19: Le spiagge di Isla Mujeres (Cancun). Sono particolarmente apprezzati in inverno dai turisti da Europa e dagli Stati Uniti.
Foto della settimana 20: Attrazioni turistiche dello Sri Lanka.  Lo Sri Lanka riunisce una vasta gamma di attrazioni che lo rendono una destinazione turistica popolare.

Vedi tutte le nostre foto della settimana.


Links


Clicca qui per ritornare alla pagina precedente
Inicio Willgoto

PubblicitàAggiungere un link - Rettificare un link - Esclusione di responsabilità -  Contattaci
Aggiungere ai vostri preferiti -  Link verso Willgoto - Directory viaggi

Copyright © 2017 WillGoTo. Tous droits réservés.

Oltre alle spiagge e isole paradisiache, la Thailandia offre innumerevoli attrazioni culturali o naturali, per esempio il Wat Rong Khun, meglio noto come il Tempio Bianco a Chiang Rai.